«

»

Ott 28

Stampa Articolo

Una Vita Per Il Cinema

Grandi nomi, personalità, divi e Vip si sono dati appuntamento il 18 ottobre 2013 nei saloni di Spazio Novecento, splendida location romana che ha predisposto ancora una volta un’ambientazione da favola con tanto di scalinata con tappeto rosso in occasione della premiazione “Una vita per il cinema”.

anntortavicina24

Una vita per il cinema” è un premio storico fondato nel 1954 ed è rivolto alle maestranze, ai tecnici, agli impiegati, ai fotografi e direttori della fotografia, ai distributori ed esercenti del Cinema, ai trovarobe, alle sarte, ai parrucchieri, insomma a tutti quei lavoratori e professionisti del settore che hanno una lunga attività alle spalle e senza i quali nessun film potrebbe essere realizzato. Premiare il “lavoro nel Cinema”, quello svolto dietro le quinte, costituisce da sempre la vocazione di questa iniziativa.

Sono intervenute numerose celebrità del cinema e personaggi di spicco della cultura fra cui Alessandro Siani (Targa Speciale Una Vita per il Cinema per “Il Principe Abusivo” consegnata dal Maestro Umberto Scipione),

 Mix

Michele Placido, Carolina Crescentini, Ricky Tognazzi, Simona Izzo, Neri Parenti, Rocco Papaleo,Margherita Buy, Ferzan Ozpetek, Enzo Monteleone, Anna Maria Liguori, Euridice Axen, Giorgia Wurth, Monica Scattini, Imma Piro; ed ancora: Pupi Avati ed Antonio Avati (che hanno premiato con Medaglia d’Oro la loro storica sarta Giancarla Marucci), Sebastiano Somma, Morgana Forcella, Anna Foglietta, Lillo, Costanza Saccarelli, Isabel Laurenti Sellers (Medaglia d’Argento come giovane promessa del cinema italiano per “Buongiorno papà”), Edoardo Leo, Rosanna Banfi, Francesca Stajano (che ha premiato Stefano e Gianni Vittori con la Medaglia d’Oro), la scultrice Roberta Gulotta (della quale si inaugura una Mostra il 29 ottobre al Centro Elsa Morante di Roma), Romano Milani, Pier Francesco Campanella, Sergio Siciliano, Elisabetta Pellini, Elio Pandolfi (Medaglia d’Oro), Lina Sastri e tanti altri. 

Lo staff Frontis, da sempre attento al meticoloso lavoro che si cela dietro una bellezza viva e reale, non poteva mancare a questa splendida premiazione che il mondo del cinema riconosce a quanti, con un lavoro instancabile, rendono il grande e piccolo schermo il tempio della bellezza artistica.

Permalink link a questo articolo: http://www.frontis.it/una-vita-per-il-cinema/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi