«

»

Ott 02

Stampa Articolo

Problemi sessuali?

Giornata della prevenzione e cura dei problemi sessuali e genito-urinari per lei e lui.

Il 42% degli uomini e il 39% delle donne, in una recente ricerca sull’erotismo adulto condotta dall’ASPER di Roma (Associazione per lo studio, l’analisi psichica e la ricerca in sessuologia) afferma che la media nel primo anno di matrimonio o convivenza è di 2/ 3 rapporti la settimana, mentre dopo tre anni la frequenza si abbassa ad un rapporto al mese.

Rispetto alle coppie giovani, più ‘spente’ dal punto di vista sessuale, quelle più mature sembrano avere una sessualità più soddisfacente, ma con l’arrivo della menopausa/andropausa si presentano alcuni disturbi nella sfera sessuale.

Disturbi più frequenti:

Lei:

  • Fase del desiderio: Calo della libido.
  • Fase dell’eccitazione: pianto, secchezza vaginale e vulvare, vulvodinia (dolore vulvare).
  • Fase dell’orgasmo: vaginismo, dispareunia (dolore durante il rapporto), anaorgasmia (mancato raggiungimento) o frigidità.
  • Fase della risoluzione: mancato rilassamento

 Lui:

  • Fase del desiderio: Calo della libido.
  • Fase dell’eccitazione: disturbi dell’erezione, impotenza.
  • Fase dell’orgasmo: eiaculazione precoce, eiaculazione ritardata, dispareunia (dolore durante il rapporto).
  • Fase della risoluzione: mancato rilassamento.

Oltre l’80% degli uomini e il 60% delle donne di età compresa tra i 40 e gli 80 anni afferma che il sesso è una parte essenziale della propria vita .

PRATICHIAMOLO BENE!

 
GIORNATA DELLA PREVENZIONE E CURA
PROBLEMATICHE SESSUALI E  GENITO-URINARIE

Lei:

  1. VISITA SPECIALISTICA UROLOGICA
  2. VISITA OSTETRICA E VALUTAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO

 

TOTALE EURO 80

Lui:  

  1. VISITA SPECIALISTICA UROLOGICA
  2. VISITA DI MEDICINA INTEGRATA FINALIZZATA ALL’ASSETTO ANDROLOGICO

TOTALE EURO 80

Permalink link a questo articolo: http://www.frontis.it/problemi-sessuali/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi